Fortitudo Baseball Bologna

Questo sito utilizza i cookie!

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo
L'UnipolSai arriva a 2 out dalla vittoria ma, poi, subisce la rimonta del Rimini che vince al decimo Al termine di una pazza partita, il Rimini espugna lo stadio Gianni Falchi di Bologna con il punteggio di 6-5 in gara uno della serie di semifinale play-off. La Fortitudo UnipolSai, trascinata da un ispirato Rivero, in zona No-Hitter per 7.2 riprese,... LEGGI TUTTO
Fortitudo UnipolSai pronta per la semifinale scudetto Dopo aver chiuso al primo posto la regular season, al termine di un bel testa a testa con la T&A San Marino, la Fortitudo UnipolSai Bologna è pronta per l’inizio dei playoff. La squadra allenata dal manager Daniele Frignani affronta in semifin... LEGGI TUTTO
UnipolSai Fortitudo vince la regular season Una vera e propria finale di regular season si è giocata ieri notte allo stadio di Serravalle di San Marino, dove la UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna, al termine di una gara avvincente e combattuta, si è affermata con il risultato di 4 a 3... LEGGI TUTTO
UnipolSai a San Marino per il primo posto Servirà anche la trentaquattresima e ultima partita di regular season del massimo campionato italiano di baseball per definire la prima in classifica, la squadra che conserverà sino al termine del suo percorso in post season (cioè in semifinale pl... LEGGI TUTTO

In primo piano

Scopri tutte le foto della stagione 2013 della Fortitudo Unipol Bologna: clicca QUI

Fortitudo Baseball Club 1953 Bologna

I biancoblu al World Baseball Classic

Vaglio euro2016 Ezio Ratti FibsE' stato reso noto nei giorni scorsi il roster della nazionale italiana di baseball per il World Baseball Classic 2017, la manifestazione più importante del baseball mondiale, che inizierà il prossimo 6 marzo per concludersi il 22 marzo al Dodger Stadium di Los Angeles.

Il manager Marco Mazzieri, supportato dai coach Catalanotto e Punto, ha selezionato un gruppo di atleti molto competitivo, folto di giocatori che militano nel baseball professionistico americano.

Infatti, ad una selezione di giocatori che militano nel campionato IBL e che già appartengono "in pianta stabile" alla nazionale italiana, sono stati aggiunti un bel numero di atleti che giocano ai vari livelli del baseball professionistico mondiale, con la cittadinanza italiana o in possesso dei requisiti per ottenerla. Diversi sono i Major Leaguer, come la coppia di ricevitori formata da Francisco Cervelli e Drew Butera, i lanciatori Tommy Laine, Pat Venditte e A.J. Morris, gli interni Daniel Descalso, Chris Colabello, Rob Segedin, Gavin Cecchini, senza dimenticarsi di Alex Liddi (61 gare in MLB), gli esterni John Andreoli e Brandon Nimmo. Moltissimi anche i giocatori che militano nelle Minors americane, triplo A messicano e campionati professionistici asiatici.

Sono quattro i giocatori della UnipolSai Fortitudo che faranno parte della spedizione, che inizierà la propria avventura giovedì 9 marzo, affrontando i padroni di casa del Messico nel girone di Jalisco.

Alessandro Vaglio (foto Ezio Ratti - Fibs), classe 89, seconda base e capitano biancoblu, per lui 42 presenze in azzurro fino al 2015, alle quali vanno aggiunte le 8 gare all'europeo 2016, per un totale di 50 partite disputate. Per lui è il secondo World Baseball Classic, dopo quello del 2013.

Marco Sabbatani, classe 89, ricevitore della Fortitudo e terzo ricevitore della spedizione azzurra, alle spalle dei due Major Leaguer, per lui 14 presenze fino al 2015 e 5 all'europeo 2016, per un totale di 19 partite disputate.

Luca Panerati, classe 89, lanciatore mancino della Fortitudo con esperienza oltreoceano (52 gare in Minor League), 31 partite in nazionale e 2 (da partente) nei recenti europei, per un totale di 33 gare in azzurro. Anche per lui è il secondo WBC.

Filippo Crepaldi, classe 92, lanciatore "closer" della UnipolSai Fortitudo, con 12 partite in azzurro (3 agli europei 2017), uno degli atleti più giovani del roster, con l'esterno Poma del San Marino (classe 93) sono i più giovani provenienti dal campionato IBL al WBC.

Per quanto riguarda Panerati e Crepaldi, sono convocati in qualità di lanciatori di riserva, dunque saranno inseriti al passaggio dei diversi turni. Fra gli altri convocati che militano in squadre IBL, i lanciatori Escalona (Rimini, riserva) e Teran (Rimini), Oberto e Florian (San Marino), gli esterni Chiarini e Poma (San Marino).

 

 

Sostenitori

Seguici su

Fortitudo Baseball su Youtube RadioNettunoPicc Il logo di TRC TV  

Prossimi Appuntamenti Casalinghi


IBL - SEMIFINALE SCUDETTO
@ Stadio Gianni Falchi (Bologna)
 
Venerdì 18 agosto 
Sabato 19 agosto 
ore 20.30
 
UNIPOLSAI vs
RIMINI
 
 

Cerca nel sito

Baseball.it rss