Fortitudo Baseball Bologna

Questo sito utilizza i cookie!

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo
Le amichevoli pre-campionato della Fortitudo Mentre la squadra sta lavorando in palestra, la società comunica la lista completa degli appuntamenti amichevoli in vista dell'inizio della nuova stagione. - Sabato 6 aprile, a San Marino, dalle ore 13, doppio incontro contro la T&A sulla dista... LEGGI TUTTO
Alex Rodriguez: un prima base per la UnipolSai Fortitudo La UnipolSai Fortitudo si è assicurata le prestazioni di Alex Rodriguez, venticinquenne, prima base mancino di Curaçao, dunque comunitario, possedendo la nazionalità olandese. L'atleta, fisicamente prestante (circa 193 cm per 95 kg), è nato a Wil... LEGGI TUTTO
È scomparso Rino Zangheri, ex Presidente del Rimini. Il cordoglio della Fortitudo Baseball Il Presidente Stefano Michelini e tutta la Fortitudo Baseball si stringono intorno alla famiglia Zangheri, per la perdita di Rino, indimenticato Presidente del Rimini Baseball e avversario in tante sfide.   Nella foto, un primo piano di Rino Z... LEGGI TUTTO
UnipolSai Fortitudo torna seconda in Europa per il sito mister-baseball.com Come ogni anno il sito mister-baseball.com ha pubblicato la speciale classifica dei 50 migliori club europei di baseball dell'ultima stagione disputata. La UnipolSai Fortitudo, che nel 2018 ha conquistato il suo undicesimo scudetto, la sua undic... LEGGI TUTTO

In primo piano

Scopri tutte le foto della stagione 2013 della Fortitudo Unipol Bologna: clicca QUI

Fortitudo Baseball Club 1953 Bologna

La UnipolSai Fortitudo accede alla final four di Coppa Italia

Nosti festeggiaCoglie l'obiettivo la UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna, che si qualifica alla final four della Coppa Italia 2018 di baseball di serie A1, in programma allo stadio Gianni Falchi di Bologna sabato 14 e domenica 15 aprile. Esce sconfitto con onore il Recotech Padule di Sesto Fiorentino, che ha seriamente impegnato i biancoblu nella prima partita, conclusa agli extrainning con il risultato di 6 a 4 per i bolognesi, cedendo nettamente per 6 a 0 invece nel secondo incontro. Le due gare come da regolamento della competizione si sono svolte con la durata di sette inning, invece dei tradizionali nove.

Gara1. Si risolve al tie-break la prima sfida, con i toscani nell'occasione home team, e la UnipolSai Fortitudo che si aggiudica l'incontro con il risultato di 6 a 4. Un singolo interno di Marval, un punto forzato sulla base ball a Fuzzi e una valida di Garcia, hanno prodotto le 4 segnature a basi piene che i toscani hanno recuperato solo in parte al cambio di campo, con un doppio da due punti di Alarcon, lo scatenato cubano del Padule che già al primo inning si era espresso con una valida da due basi e altrettanti punti, che avevano pareggiato il vantaggio iniziale dei biancoblu, siglato dalla valida di Lampe, uscito successivamente per infortunio e sostituito da Fuzzi. Un altro doppio di Alarcon al sesto inning aveva messo in difficoltà il neo entrato Antonio Noguera, che alla fine tuttavia ha ottenuto il suo primo successo personale in biancoblu, lanciando le ultime tre riprese, sostituendo il partente Pizziconi (5 inning lanciati). Per la Fortitudo, 2 valide a testa di Nosti, Marval e Garcia, oltre a quella di Lampe, che porta il totale a 7 contro le 10 totalizzate dagli avversari, puniti dal risultato ma usciti dal campo decisamente a testa alta.

Lineup UnipolSai Fortitudo: Nosti (rf/cf), Flores (dh), Marval (c) (Maggi), Mazzanti (1b), Lampe (cf) (Fuzzi, rf), Garcia (ss), Vaglio (2b), Grimaudo (lf), Agretti (3b). Lanciatori: Pizziconi (ST, 5 ip); Noguera (W, 3 ip).

Gara2. Decisamente più facile il successo biancoblu nella seconda partita, messa in praticamente in cassaforte dopo sole quattro riprese di gioco. Al secondo inning è un bel doppio lungolinea di Vaglio a sbloccare il risultato, mandando a segno Mazzanti (base ball) e Garcia (perfetto bunt valido). Il terzo punto è frutto della battuta in diamante di Fuzzi. Al quarto inning il capitano replica mandando a segno con una valida lo scatenato Garcia, autore di un doppio. Un fuoricampo a destra di Maggi porta il risultato sul 6 a 0. Lanciatore vincente Filippo Crepaldi, subentrato dopo 4.1 riprese a un ottimo Panerati. Una ripresa finale anche per Rivero.

Lineup UnipolSai Fortitudo: Nosti (rf), Flores (3b), Marval (dh), Mazzanti (1b) (Grimaudo), Garcia (ss), Vaglio (2b), Maggi (c), Fuzzi (lf), Dobboletta (cf). Lanciatori: Panerati (ST, 4.1 ip); Crepaldi (W, 1.2 ip); Rivero (RF, 1.0 ip).

(Foto di Lorenzo Bellocchio)

Sostenitori

Seguici su

  RadioNettunoPicc                                    Il logo di TRC TV                                                                          

Fan-Shop

FanShop
 

Cerca nel sito

Baseball.it rss