Fortitudo Baseball Bologna

Questo sito utilizza i cookie!

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo
UnipolSai in riva al Tirreno per continuare a crescere Una trasferta non comoda attende la UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna nel sesto turno (penultimo d’andata) di regular season del campionato italiano di baseball di serie A1. Ospite del Nettuno Baseball City, la squadra bolognese scende per ... LEGGI TUTTO
UnipolSai vincente anche a Parma Secondo “sweep” consecutivo per la UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna, che ottiene anche questo weekend una importante “doppietta” contro una concorrente diretta per i playoff e s’invola in fuga “a braccetto” con i campioni d’I... LEGGI TUTTO
Sei e resterai sempre con noi Robert! Sono passati già 12 anni da quella terribile nottata quando un tragico incidente ti ha portato via. Ma tu, Robert, sei e resterai sempre con noi!... LEGGI TUTTO
Flores fa vincere il terzo tie break alla UnipolSai Cambiano i protagonisti, ma non muta il copione e per la terza partita consecutiva la UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna esce vittoriosa agli extrainning, facendo suo il tie break, dimostrando ancora una volta la freddezza e l'esperienza neces... LEGGI TUTTO

In primo piano

Scopri tutte le foto della stagione 2013 della Fortitudo Unipol Bologna: clicca QUI

Fortitudo Baseball Club 1953 Bologna

Lutto in casa Fortitudo: è venuto a mancare Carlo Morelli

logo luttoLa Fortitudo Baseball apprende con profondo dolore della scomparsa di Carlo Morelli, uomo di valore e campione del nostro sport, che ha vestito la casacca biancoblu negli anni ’60 e ’70, disputando dieci stagioni fra il 1963 e il 1974. Carlo è stato uno dei pilastri della squadra che dal 1969 al 1974 ha costruito il “ciclo dell’Amaro Montenegro”, ottenendo con questo sponsor sulle divise i primi successi della Fortitudo Baseball, come gli scudetti del 1969, 1972 e 1974, la Coppa dei Campioni e la Coppa Italia del 1973.

Battitore destro, classe ’35, ottimo difensore si è specializzato nel ruolo di interbase, alternandosi alla difesa del cuscino di seconda e altri ruoli, concludendo la carriera come esterno. Ha esordito nella massima serie con le Calze Verdi di Casalecchio (’55-’59), proseguendo nel 1960 nelle ACLI Bologna (nata da una fusione in cui erano coinvolte le Calze Verdi), confluendo poi nella Fortitudo nel 1963. Una sola parentesi fuori dalla sua Bologna nelle stagioni ’67 e ’68 in quel di Parma, raggiungendo nella città ducale Alberto “Toro” Rinaldi. Ha disputato in totale 438 partite, per un totale di 3660 inning difensivi, con una media battuta vita di .257 e una media di accessi in base di .406. Per lui anche 37 gare in azzurro.

Nel libro “Fortitudo Baseball – 50 anni in diamante” il nostro Cesare Leoni scriveva di Carlo Morelli: “… è a lungo bandiera del batti e corri petroniano … particolarmente esuberante, ha sempre dato il massimo per la vittoria della sua squadra … rimane per alcuni anni nello staff tecnico della Fortitudo, aderendo successivamente, come allenatore, al progetto baseball per ciechi promosso da Alfredo Meli”.

La Fortitudo Baseball si stringe ai famigliari, esprimendo nel dolore un sentimento di riconoscenza per quanto Carlo Morelli ha contribuito in vita alla causa della Fortitudo ed al movimento del baseball, bolognese e nazionale.

di Claudio Adelmi

 

Sostenitori

Seguici su

  RadioNettunoPicc                                    Il logo di TRC TV                                                                          

Prossimi Appuntamenti Casalinghi


SERIE A1 -
QUINTA GIORNATA REGULAR SEASON

 
@ Stadio Gianni Falchi (Bologna)
 
Venerdì 18 maggio,
ore 20.00:
UnipolSai Bologna
- Parma

 
#AllTogether
 

Cerca nel sito

Baseball.it rss