Fortitudo Baseball Bologna

Questo sito utilizza i cookie!

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo
L'UnipolSai Fortitudo Bologna festaggiata in Comune dal Sindaco Merola e dall'assessore allo sport Lepore Per la Fortitudo UnipolSai Bologna è stata una giornata storica. La squadra felsinea, guidata dal Presidente Michelini e dal manager Frignani, è stata infatti ricevuta in Comune dal Sindaco Virginio Merola e dall'assessore allo sport Matteo Lepore ... LEGGI TUTTO
Lunedì 15 ottobre la UnipolSai Fortitudo sarà ricevuta in Sala Rossa Lunedì 15 ottobre, alle ore 12.30, nella Sala Rossa di Palazzo D'Accursio, sede istituzionale del Comune di Bologna, l'Assessore allo Sport, Matteo Lepore, riceverà una delegazione di dirigenti, tecnici ed atleti della UnipolSai Assicurazioni Forti... LEGGI TUTTO
La magnifica stagione degli Under15 della Fortitudo UnipolSai Resoconto a cura di Davide Bacci Le foto sono di di Fabio Mignani “Non ho mai cercato di essere il migliore di tutti, perché così NON sarei MAI migliorato ancora… Ho sempre cercato di essere il MEGLIO che potessi essere…” Earvin “Magic... LEGGI TUTTO
Fortitudo UnipolSai ospite del Bologna Calcio: il video! Nella giornata di domenica 30 settembre, l'UnipolSai Fortitudo Bologna è stata ospite del Bologna Footbal Club 1909 in occasione del match casalingo contro l'Udinese. La delegazione, guidata dal presidente Stefano Michelini, è stata acclamata dai t... LEGGI TUTTO

In primo piano

Scopri tutte le foto della stagione 2013 della Fortitudo Unipol Bologna: clicca QUI

Fortitudo Baseball Club 1953 Bologna

Un lampo di Marval illumina gara1: 3 a 0 UnipolSai

Rivero vs pdUn fuoricampo da tre punti di Osman Marval al decimo inning (tie break) ha deciso a favore della UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna la prima delle due sfide in programma contro la T&A San Marino: si giocava sotto il Titano; gara2 domani sera alle 20 allo stadio Gianni Falchi di Bologna.

La partita, conclusa con il risultato di 3 a 0, è vissuta per le prime nove riprese nel pieno dominio dei lanciatori, un duello entusiasmante fra pitcher che hanno messo in mostra tutta la loro qualità, ponendo la sordina ai rispettivi attacchi, bloccati sullo 0 a 0 fino al tie break, quando, con due uomini in base per regola ma anche già il primo out sul tabellone (Flores), il ricevitore biancoblu per l’ennesima volta ha risolto da solo, con una delle sue specialità, una legnata a sinistra che ha finito per superare il recinto.

Superlativa la prova dei lanciatori bolognesi, che hanno sfiorato la “no hit”. Il partente cubano, Jorge Martinez, ha tirato sei riprese (84 lanci) alternando un campionario di lanci e di strategie che hanno messo in ginocchio l’attacco del San Marino, fermo a una valida battuta da Epifano, una base ball, un colpito, a fronte di 8 eliminazioni al piatto. Con il venezuelano Raul Rivero, lanciatore vincente, al terzo sigillo stagionale, la musica non è cambiata e nelle quattro riprese finali, compreso il tie break, i padroni di casa sono andati in base “per merito” in una sola occasione e per ben 6 volte sono stati “messi a sedere” dall’omone biancoblu (tre su tre al decimo inning con due uomini in base per regola).

Di livello paragonabile anche le prestazioni dei lanciatori T&A, con il partente Cesar Jimenez, mancino venezuelano ex del Nettuno City, per la prima volta utilizzato in questo ruolo in questo campionato, a lanciare cinque riprese concedendo solo una valida (un singolo interno di Marval) a fronte di 8 strikeout. Carlos Quevedo (lanciatore perdente) è subentrato questa volta da rilievo al sesto inning e anche lui ha proseguito il lavoro eccellente del suo partente, subendo fino al nono inning la sola valida di Nosti, ma concedendo all’extrainning il fuoricampo descritto, l’episodio che ha deciso il match, seguito poco dopo da un doppio di Mazzanti, che ha provocato la sostituzione del rilievo con Garate.

IL TABELLINO

 

(Raul Rivero in una foto di repertorio di Lorenzo Bellocchio)

Sostenitori

Seguici su

  RadioNettunoPicc                                    Il logo di TRC TV                                                                          

Fan-Shop

FanShop
 

Cerca nel sito

Baseball.it rss