Fortitudo Baseball Bologna

Questo sito utilizza i cookie!

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo
È scomparso Rino Zangheri, ex Presidente del Rimini. Il cordoglio della Fortitudo Baseball Il Presidente Stefano Michelini e tutta la Fortitudo Baseball si stringono intorno alla famiglia Zangheri, per la perdita di Rino, indimenticato Presidente del Rimini Baseball e avversario in tante sfide.   Nella foto, un primo piano di Rino Z... LEGGI TUTTO
Iniziata la stagione 2019 della Fortitudo Baseball La stagione 2019 della Fortitudo Baseball è ufficialmente iniziata nella giornata di sabato 2 febbraio. A Casteldebole, I giocatori convocati si sono radunati agli ordini del manager Daniele Frignani intorno alle ore 11 e, dopo il discorso di inizio... LEGGI TUTTO
Sabato 2 febbraio inizia la stagione della Fortitudo Baseball con il primo allenamento del 2019 La stagione 2019 della Fortitudo Baseball inizia sabato 2 febbraio con il tradizionale raduno presso il Campo Leoni di Casteldebole. Alle ore 11.00, il manager Daniele Frignani effettuerà infatti il primo allenamento della stagione insieme a gran pa... LEGGI TUTTO
L'olandese Jarreau Martina in biancoblu La UnipolSai Fortitudo si è assicurata le prestazioni del giocatore olandese Jarreau Martina, un ricevitore che può ricoprire anche il ruolo di esterno, con la caratteristica insolita per un catcher di essere molto veloce, come dimostrano le 20 bas... LEGGI TUTTO

In primo piano

Scopri tutte le foto della stagione 2013 della Fortitudo Unipol Bologna: clicca QUI

Fortitudo Baseball Club 1953 Bologna

Sempre UnipolSai: 7 a 1 al Città di Nettuno in garadue

Rivero vs cdnAncora nel segno dei lanciatori e del capitano la seconda partita della sfida fra UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna e Città di Nettuno, che questa sera al Gianni Falchi si è conclusa con il punteggio di 7 a 1 a favore dei padroni di casa, analogamente a quanto successo in gara1 ma con ancor più autorevolezza da parte dei biancoblu, che hanno avuto un Raul Rivero gigantesco (W, 5.2 IP 1 H, 11 SO) a tirare in modo “perfetto” le prime cinque riprese, per poi essere sostituito in quella successiva un paio di out dopo la valida che gli ha “rotto” il perfect game. Alessandro Vaglio (2 su 4, triplo e 3 RBI) invece ha anche stasera sbloccato il risultato al secondo inning con un singolo al centro, poi al quarto, con un triplo lungo la linea destra di foul, ha scavato il solco battendo a casa altri due punti, dopo che Osman Marval nella stessa ripresa aveva battuto un lungo fuoricampo “solo homer” a destra, lasciando anch'egli il suo segno nella sfida.

Archiviato il 4 a 0, i felsinei hanno colpito duro anche al quinto inning, “smontando” definitivamente Frias, sostituito da Scotti, senza che il rilievo potesse evitare l'ingresso di altre tre segnature, sulle valide di Flores e Lampe, inframezzate da un lancio pazzo. Con sette punti di margine, la Fortitudo ha rifiatato, trovando ottime prestazioni anche dai rilievi, Filippo Crepaldi (1.1 IP, 1 H, 3 SO), Andrea Pizziconi (1 IP, 1 H, 1 BB, 2 SO) e Antonio Noguera (2 IP, 2 H, 1 SO, 1 ER) che, subendo punto all'ultimo inning (doppio di Caradonna e valida di Montiel), non è riuscito a completare la shutout iniziata dal partente venezuelano, uscito applauditissimo. Nella sfida vinta dai biancoblu col bastone (10 valide petroniane contro le 5 battute dai tirrenici) si sono distinti anche Giuseppe Mazzanti (2 su 4) e Gilmer Lampe (2 su 2).

IL TABELLINO

 

(Raul Rivero nella foto di Lorenzo Bellocchio)

Sostenitori

Seguici su

  RadioNettunoPicc                                    Il logo di TRC TV                                                                          

Fan-Shop

FanShop
 

Cerca nel sito

Baseball.it rss