Fortitudo Baseball Bologna

Questo sito utilizza i cookie!

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo
Alex Rodriguez: un prima base per la UnipolSai Fortitudo La UnipolSai Fortitudo si è assicurata le prestazioni di Alex Rodriguez, venticinquenne, prima base mancino di Curaçao, dunque comunitario, possedendo la nazionalità olandese. L'atleta, fisicamente prestante (circa 193 cm per 95 kg), è nato a Wil... LEGGI TUTTO
È scomparso Rino Zangheri, ex Presidente del Rimini. Il cordoglio della Fortitudo Baseball Il Presidente Stefano Michelini e tutta la Fortitudo Baseball si stringono intorno alla famiglia Zangheri, per la perdita di Rino, indimenticato Presidente del Rimini Baseball e avversario in tante sfide.   Nella foto, un primo piano di Rino Z... LEGGI TUTTO
UnipolSai Fortitudo torna seconda in Europa per il sito mister-baseball.com Come ogni anno il sito mister-baseball.com ha pubblicato la speciale classifica dei 50 migliori club europei di baseball dell'ultima stagione disputata. La UnipolSai Fortitudo, che nel 2018 ha conquistato il suo undicesimo scudetto, la sua undic... LEGGI TUTTO
Iniziata la stagione 2019 della Fortitudo Baseball La stagione 2019 della Fortitudo Baseball è ufficialmente iniziata nella giornata di sabato 2 febbraio. A Casteldebole, I giocatori convocati si sono radunati agli ordini del manager Daniele Frignani intorno alle ore 11 e, dopo il discorso di inizio... LEGGI TUTTO

In primo piano

Scopri tutte le foto della stagione 2013 della Fortitudo Unipol Bologna: clicca QUI

Fortitudo Baseball Club 1953 Bologna

UnipolSai - Rimini: sfida stellare in attesa dei playoff

Flores scivola casa base vsrnUltima giornata di regular season del campionato di serie A1 e proprio in questa occasione il massimo campionato italiano di baseball propone la sfida più succulenta, il piatto più ricco, il derby emiliano romagnolo che vede opposte le due regine del campionato, la UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna e il Rimini Baseball. Il weekend comincia venerdì 10 agosto alle 20 allo Stadio Gianni Falchi di Bologna e si conclude sabato 11 agosto alle 20.30 alla Casa dei pirati di Rimini.

Di grandissimo interesse la sfida che si disputa negli impianti in riva al Savena e al Marecchia, pur non rivestendo particolare significato a livello di classifica, in quanto le due squadre sono ormai sicure della rispettiva posizione, che permetterà loro di giocare le semifinali playoff con il “fattore campo” dalla propria. La UnipolSai Fortitudo, forte del suo ranking “stellare” di 25 vittorie e una sola sconfitta, con una “striscia” aperta di 21 vittorie consecutive, ha guadagnato il primo posto aritmetico, che le garantisce la certezza di partecipare anche l’anno prossimo alla massima competizione europea ed estende il diritto al “fattore campo” anche in una eventuale “Italian Baseball Series”, mentre i pirati nero arancio, campioni d’Italia uscenti, inseguono a tre lunghezze in un secondo posto ormai da tempo inattaccabile.

All’andata furono due vittorie per i biancoblu, per i romagnoli occasione di rivincita e curiosità per vedere all’opera due squadre che hanno sin qua dominato la stagione, nei risultati e nei numeri, che aspettano di conoscere il nome delle sfidanti in semifinale, al 99.9% ParmaClima e Città di Nettuno e nel weekend si vedrà anche in quale ordine, con la clamorosa esclusione seppur non ancora aritmetica del San Marino. Si potranno altresì ammirare sfide individuali fra top players che si dividono le più importanti statistiche offensive: Romero e Mazzanti in media battuta, Marval e Angulo nei punti battuti a casa e nei fuoricampo, piuttosto che quelle che riguardano i lanciatori, con Rivero e Noguera ad affrontare Ruiz e Hernandez per i primi posti come miglior media PGL. Sugli altri campi, impegni sulla carta molto abbordabili per Parma (a Nettuno contro il City) e Città di Nettuno (a Sesto Fiorentino) per tenere a distanza il San Marino, impegnato con il Padova, che insegue a due lunghezze, nonché per definire chi conquista il terzo posto, in caso di perfetta parità di classifica appannaggio dei ducali.

Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di vincere la regular season, che ci dà la certezza di partecipare alla coppa dei campioni anche l'anno prossimo ...”, afferma il manager biancoblu Daniele Frignani, “... dunque ora pensiamo ad arrivare in forma per i playoff. Certamente si prova sempre a vincere, ma credo che per entrambe le squadre il weekend che stiamo per affrontare possa rappresentare un buon allenamento in vista della fase successiva, che vedrà una certa rotazione dei lanciatori e dove il risultato conterà meno rispetto ad altre occasioni”. I due lanciatori partenti saranno nell'ordine Jorge Martinez e Raul Rivero, mentre arrivano buone notizie dall'infermeria, con il rientro di Robel Garcia, ma anche per quanto riguarda Francesco Fuzzi, che piano piano sta rientrando e già lo scorso weekend ha “assaggiato” il campo, nel ruolo di “pinch runner”.

L’attore teatrale e regista bolognese Matteo Belli, grande appassionato di baseball, con la Effe Blu nel cuore, effettuerà il lancio della prima palla dell’incontro, mentre i giovani atleti del Castenaso Baseball, ospiti questo weekend nell’impianto bolognese, accompagneranno l’ingresso della Fortitudo in campo. Il tutto naturalmente al Gianni Falchi in occasione di garauno, venerdì 10 agosto, prima del “playball”.

Le radiocronache delle partite della UnipolSai Fortitudo sono trasmesse dall’emittente Radio Nettuno, alle consuete frequenze (fm 97.00 per Bologna e provincia, fm 96.65 per le zone di Casalecchio e Sasso Marconi, per la montagna consultare il sito) e in streaming al sito www.radionettuno.it.

(Foto di Lorenzo Bellocchio: la sfida al Falchi dell'andata con Flores che scivola verso casa base)

Sostenitori

Seguici su

  RadioNettunoPicc                                    Il logo di TRC TV                                                                          

Fan-Shop

FanShop
 

Cerca nel sito

Baseball.it rss