Fortitudo Baseball Bologna

Questo sito utilizza i cookie!

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo

Archivio news

Un largo bottino per la UnipolSai Fortitudo

marval catcherLargo successo dei campioni d'Italia della UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna nella prima delle due gare del weekend contro ilSipro Nettuno Baseball City, battuto con il risultato di 10 a 4 al Gianni Falchi. Si replica domani pomeriggio (sabato 11 maggio) alle 16 con la gara riservata ai lanciatori di scuola italiana. La partita ha preso una netta piega nel corso della seconda ripresa, quando i biancoblu hanno realizzato un “big inning” da 5 punti, arrotondando al quinto inning, con i fuoricampo “back to back” di Ericson Leonora e Lorenzo Dobboletta e al sesto con il fuoricampo da due punti di Osman Marval, mentre gli ospiti hanno reso nel finale il risultato meno amaro, grazie anche alle battute oltre il recinto di Rodriguez e dell'ex Mazzanti.

Un Raul Rivero dominante e autorevole ha vinto nettamente il duello con Ruiz, cogliendo il secondo successo personale della stagione con una prestazione di 6 riprese (5 H, 13 K, 1 ER). Noguera e Gouvea come di consueto si sono divisi le tre riprese finali. Una Effe finalmente pimpante in battuta (13 su 36, con 4 extrabase) con diverse prestazioni individuali da segnalare, a partire dai già citati Marval (2 su 3, 4 RBI), Leonora (2 su 5) e Dobboletta (2 su 5, autore anche di un doppio). Particolarmente ispirati anche John Polonius (4 su 5, 2 RBI) e Francesco Fuzzi (2 su 3), schierato in terza base.

E' la valida di Polonius al primo inning il primo numero che appare nel tabellone dopo cinque eliminazioni, ma è al secondo attacco che i biancoblu colpiscono pesante, imponendo al match una direzione ben precisa. Apre la valida di Leonora, seguita dal doppio in mezzo agli esterni di Dobboletta, poi un errore sulla battuta di Russo causa l'ingresso del vantaggio Bologna, mandando a segno entrambi i corridori sulle basi. L'attacco procede con la valida di Fuzzi e la battuta in scelta difesa di Nosti, sulla quale il City opera l'out di Russo a casa base. Quattro ball a Ferrini riempiono le basi e la seconda valida serale di Polonius, al centro, manda a casa altri due punti, in situazione di due eliminati. Il singolo a sinistra di Marval arrotonda il punteggio sul 5 a 0. Al quinto inning ancora lo schema Leonora – Dobboletta, ma questa volta solo due fuoricampo “solo homer”, back to back, che portano il risultato sul 7 a 0 e impongono al City di avvicendare Ruiz con Hernandez. Al sesto inning, su un Rivero superbo ma che comincia ad accusare forse un filo di stanchezza, ecco la reazione degli ospiti, che con Nicola Garbella (singolo) e Vasquez (doppio) mettono due corridori in posizione punto, senza out. Il partente biancoblu recupera e chiude la ripresa col minimo danno di una segnatura subita, entrata sulla battuta in diamante di Mazzanti. Al cambio di campo Bologna risponde immediatamente con un fuoricampo da due punti di Marval, che manda a segno Ferrini, in base per ball dopo un buonissimo turno contro il rilievo tirrenico, costretto a ben 10 lanci. Al settimo inning, con Noguera a lanciare, il Nettuno City si porta sul 2 a 9, frutto di un fuoricampo “solo homer” al centro di Rodriguez. Nel corso dell'ottavo inning, Gouvea subentra a Noguera concedendo valida a Angulo e il fuoricampo a sinistra dell'ex a Mazzanti, che porta il parziale sul 4 a 9, ma i biancoblu hanno ancora la forza, al cambio di campo, di proporsi nuovamente con le valide di Ferrini e Polonius. Il primo corridore segna sulla volata di sacrificio di Marval, portando il punteggio in doppia cifra.

IL TABELLINO

(foto di repertorio di Lorenzo Bellocchio che ritrae Osman Marval vestito da catcher)

Sostenitori

Seguici su

  RadioNettunoPicc                                    Il logo di TRC TV                                                                          

Prossimo Appuntamento @ Stadio Gianni Falchi

Champions Cup 2019

Logo CC

dal 4 all'8 giugno 2019
allo stadio ''Gianni Falchi'' di Bologna e al stadio ''Teseo Bondi'' di Castenaso

- Calendario partite (Schedule)
- Prezzi biglietti e abbonamenti (Tickets)

 

Fan Shop

FanShop

Cerca nel sito