Fortitudo Baseball Bologna

Questo sito utilizza i cookie!

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo

Archivio news

European Champions Cup: giornata di semifinali

LD in finaledi Mirco Monda

Inizia con la vittoria al fotofinish di Rouen su Deurne, la fase ad eliminazione di questa coppa campioni. A Castenaso, dopo un inizio all’insegna delle difese sono gli Spartans a passare in vantaggio al sesto ed incrementano con ben 3 punti all’ottavo. Sul 4 a 0 a 6 out dalla fine, però, le mazze francesi si svegliano e con 1 punto all’ottavo e ben 4 al nono, sfruttando al meglio gli errori della difesa, fanno loro il match per 5 a 4. Ottima prova offensiva di Soriano autore di 4 valide su 5 turni e ben 2 doppi. Da segnalare le prove dei due partenti che sono rimasti in campo, ambedue, per tutto il match.

Nella prima semifinale, giocata al Falchi alle 14:30, L&D Amsterdam ha la meglio sul ParmaClima per 8 a 4 ed accede cosi alla finalissima. Partono forte gli uomini di Poma con un punto al primo attacco ma un big inning, al cambio campo, da 5 punti degli olandesi porta subito il match in favore di Schoop e compagni. I parmensi provano a rientrare subito in partita con un punto al secondo inning ma i 2 punti al terzo ed il punto al sesto consegnano il match nelle mani degli uomini di Finnegan. Utili solo ai fini del punteggio i due punti segnati dal ParmaClima al 7° ed al 9° inning. Buona prova di Draijer con 2 valide su 4 turni e ben 3 punti battuti a casa.

Il match delle 17 a Castenaso, tra Ostrava e Bonn è il primo match che termina agli extra inning di questa competizione europea. Botta e risposta già al primo inning con un punto a testa per le due squadre. Al secondo sono i tedeschi che provano a scappare con un big inning da 4 punti grazie all’homerun da 3 punti di Lee. Al terzo gli Arrows accorciano le distante con Cerny (doppio) che viene spinto a casa dal singolo di Rubanowitz. Bonn riallunga al cambio campo grazie a Lambertz (singolo) che segna su un lancio pazzo. Sul 6 a 2, i tedeschi sembrano poter gestire il match ma un punto al quinto, Kubica (singolo) segna sulla volata di Junec, ed un HR di Joyce da 3 punti sul rilievo Wilhelm, al settimo, rimettono tutto in discussione. Si arriva, cosi, in parità al decimo inning. Con il tie-break in azione (ultimi due battitori dell’inning precedente in base e zero out), i Capitals riescono a segnare un punto mentre gli Arrows rimangono a bocca asciutta regalando, cosi, la prima vittoria della competizione ai tedeschi con il risultato di 7 a 6. MVP del match Zacry Dodson, lanciatore vincete con 4 riprese lanciate, 1 valida concessa e ben 8 eliminazioni al piatto effettuate, oltre ad aver battuto il valido, al decimo inning, che ha portato alla vittoria la propria squadra.

Visti i risultati odierni L&D Amsterdam è la prima finalista e si giocherà il titolo di campione d’Europa con la vincente del match tra UnipolSai Fortitudo Bologna e Curaçao Neptunus. Parma, invece, affronterà la perdente della sfida serale di venerdì nella finale per il 3 e 4 posto. Rouen e Bonn, grazie alle vittorie odierne sono salve ed hanno ufficialmente terminato il proprio percorso europeo, per Ostrava e Deurne, invece, domani ci sarà la finale per non retrocedere. Chi vince si salva, chi perde, invece, retrocede al Poule B.

  • Alle ore 14:30, al Falchi, finale 3 / 4 posto.

  • Alle ore 17:00, al Bondi, Ostrava Arrows contro Deurne Spartans.

  • Alle ore 20:30, al Falchi, finale 1 / 2 posto.

Il torneo si può seguire via twitter (@Cup2019Italy), Instagram (@championscup2019italy) e Facebook (@ChampionsCup2019).

(nella foto di Lorenzo Bellocchio l'esultanza di Amsterdam per aver conquistato la finale)

Sostenitori

Seguici su

  RadioNettunoPicc                                    Il logo di TRC TV                                                                          

Fan Shop

FanShop

Cerca nel sito