Fortitudo Baseball Bologna

Questo sito utilizza i cookie!

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo

Archivio news

UnipolSai: scontro al vertice a Nettuno

Andy Paz riceve BellocchioAl giro di boa del girone di ritorno di regular season del massimo campionato italiano di baseball di serie A1, sul piatto degli appassionati del batti e corri ecco la sfida più importante di questa fase della stagione. Il quarto turno prevede infatti la trasferta della capolista UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna (15 vittorie, 3 sconfitte) sul Tirreno contro il Sipro Nettuno Baseball City, che insegue a due lunghezze i campioni d'Europa (13-5). Si gioca naturalmente allo stadio Steno Borghese di Nettuno, venerdì 5 e sabato 6 luglio alle ore 20.30. In contemporanea, nei campi di Castenaso e Godo, la sfida per evitare l'ultimo posto in una classifica che “piange” per le due matricole, rispettivamente ferme a sole 2 e 3 vittorie in campionato. Mentre riposa il San Marino (10-8), di altro tenore il doppio confronto di sabato a Parma, con i locali (10-8) che ospitano il Redipuglia (7-9), che in caso di doppia vittoria entrerebbe clamorosamente in zona playoff.

All'andata furono due successi netti per i biancoblu al Gianni Falchi, in un certo modo inattesi nei modi e nella forma, vista la consistenza, soprattutto in fase offensiva, che aveva dimostrato la squadra laziale sin dalle prime apparizioni. Il weekend in realtà si collocò al centro di un momento di difficoltà per la squadra allora allenata da Morville, in seguito sostituito alla guida tecnica. Quelle di Bologna (4-10 e 5-16 con manifesta inferiorità) furono la terza e la quarta sconfitta consecutiva del City, che proveniva da un weekend “nero” in casa col San Marino e in quello successivo avrebbe pareggiato col Parma, vincendo garadue. Il rendimento dei laziali successivamente è stato ineccepibile, fino al doppio successo lo scorso weekend sotto il Titano. 9-1 è il ranking nelle ultime 10 gare, con una striscia aperta di 8 vittorie consecutive, meglio dei biancoblu (7-3 e 3). L'attacco è il punto forte dei tirrenici che battono con la media di .326 contro .269 della Fortitudo, totalizzando più valide, più doppi, più fuoricampo (30 in 18 gare ….) e naturalmente segnando più punti. Bologna però, oltre a vincere lo scontro diretto nel girone d'andata, si è fatta apprezzare soprattutto in difesa (12 errori contro 24 del Sipro) e sul monte di lancio (ERA 3.46 contro 4.94). Basta una vittoria alla UnipolSai, già qualificata ai playoff, per blindare il primo posto in classifica, che significa certezza di disputare anche nel 2020 la massima competizione europea.

Il manager biancoblu Daniele Frignani ne è consapevole: “... sappiamo tutti che Nettuno è seconda in classifica, sappiamo che loro hanno il miglior attacco e fare risultato positivo vorrebbe dire mettere una buona ipoteca sul primo posto, obiettivo al quale teniamo molto”. Tutto pronto per la trasferta più lunga, poi ci sarà un turno di riposo, utile anche per svuotare l'infermeria occupata dai lanciatori di formazione italiana, a partire da Pizziconi, ancora indisponibile in questo weekend. Stanno migliorando invece gli altri “acciaccati”, ma non è ancora possibile definire la rotazione per la seconda partita. Garauno invece sarà aperta come di consueto da Raul Rivero. Al completo infine il folto gruppo dei position players.

Il Sipro Nettuno Baseball City, allenato da Gary Villalobos, è un team folto di atleti formati all'estero, compresi nei vari “status” di straniero non comunitario, comunitario, atleti dal doppio passaporto, naturalizzati, etc.; presenta numerose individualità nel ricco lineup, a partire dal miglior colpitore del torneo per media battuta, il ricevitore Luis Alvarez (.476), che tuttavia non è a disposizione per infortunio. Non sembra farlo rimpiangere Vinicio Sparagna (.345 con 2 doppi e 2 fuoricampo in 9 gare). In grande evidenza Oscar Angulo (.346), Luis Ustariz (.339 con 6 doppi, 3 fuoricampo e 19 RBI), Leonart Rodriguez (.320 con 5 doppi, 6 fuoricampo e 19 RBI) e i fratelli Nicola Garbella (.342 con 4 doppi, 3 fuoricampo e 17 RBI) e Giovanni Garbella (.333 con 4 doppi, 4 fuoricampo e 16 RBI), oltre naturalmente all'ex biancoblu Giuseppe Mazzanti (.311 con 4 doppi, 5 fuoricampo e 17 RBI). Sotto i .300 ma ugualmente pericolosi il veloce Freddy Noguera (.274, con 2 tripli e 7 basi rubate) e Andy Vasquez (.250 con 6 doppi, 3 fuoricampo e 18 RBI). Di prestigio la coppia di lanciatori che si alterna nelle gare “libere”, con il partente Raul Ruiz (3 vittorie, 2 sconfitte, ERA 4.86) e il rilievo Ricardo Hernandez (3-0, 2.27, 2 salvezze), che nelle ultime stagioni hanno messo a dura prova l'attacco biancoblu in più occasioni, anche importanti, negando due finali europee. In crescita il partente italiano Paolo Taschini (4-3, 3.65) e il rilievo Carlos Teran (6.23, 4 salvezze), altra vecchia conoscenza per l'attacco bolognese. Stagione decisamente difficile invece – rendendo le rotazioni di conseguenza “corte” – per Morellini e Andreozzi, due lanciatori formati nel prolifico vivaio locale. Una sola apparizione quest'anno per il primo, dopo alcune stagioni convincenti che lo avevano fatto emergere fra i migliori pitcher della massima serie.

La Fortitudo Baseball si complimenta infine con Robel Garcia, che dopo aver impressionato in doppio e triplo A si è guadagnato la convocazione in Major League con i Chicago Cubs. E' dagli anni '70, con Craig Minetto, che un atleta biancoblu non passava in MLB, dopo aver giocato la stagione precedente in Fortitudo.

Le radiocronache delle partite della UnipolSai Fortitudo sono trasmesse dall’emittente Radio Nettuno, alle consuete frequenze (fm 97.00 per Bologna e provincia, fm 96.65 per le zone di Casalecchio e Sasso Marconi, per la montagna consultare il sito) e in streaming al sito www.radionettuno.it. Tutti i giovedì, alle ore 18.00, va in onda “Ultimo inning”, trasmissione radiofonica di un'ora a cura dei radiocronisti che ormai da tanti anni seguono e descrivono agli appassionati le vicende biancoblu nei vari diamanti d'Italia, nella quale, oltre agli approfondimenti in studio sono previsti collegamenti al Gianni Falchi con i protagonisti della UnipolSai Fortitudo.

(Andy Paz si è ben ambientato nella nuova realtà: foto di Lorenzo Bellocchio)

Sostenitori

Seguici su

  RadioNettunoPicc                                    Il logo di TRC TV                                                                          

Fan Shop

FanShop

Cerca nel sito