Fortitudo Baseball Bologna

Questo sito utilizza i cookie!

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo

Archivio news

Chi ben comincia... l'UnipolSai Fortitudo regola Godo con un netto 12-4

Dreni festeggia (Renato Ferrini)Partenza in salita per l'UnipolSai Fortitudo che vede il BSC Godo portarsi subito in vantaggio di due punti dopo il primo attacco, frutto anche di una partenza faticosa di Bocchi, ma poi i ragazzi di Frignani accorciano al cambio campo prima di dilagare dal secondo inning in poi con 7 punti tra la seconda e la terza ripresa indirizzando, in maniera netta, la sfida a loro favore (12-4).

 

Partenza positiva dei Godo Knights che sfruttano al meglio il primo attacco a loro disposizione con 2 punti, frutto del singolo del cleanup Bucchi che ha permesso a Servidei (colpito) di siglare l'1 a 0 e poi un errore del catcher bolognese Astrorri ha permesso ad Evangelista (singolo) di portare a 2 le segnature per gli uomini di Bortolotti. Al cambio campo, l'UnipolSai Fortitudo, accorcia immediatamente le distanze con Loardi (base ball) che sigla il 2-1 sul bel singolo al centro del quarto in battuta del lineup felsineo Alex Russo. Un'ottima chiusura di Bocchi, nel secondo inning, su Fuzzi ed Evangelista impecisce al team romagnolo di allungare nel punteggio.

Dopo aver portato due uomini in posizione punto, un pop sul prima base felsineo ed uno strike out looking tengono a 0 le segnature del secondo attacco Knights. Rubando un gergo calcistico ''gol sbagliato gol subito'', dopo aver sprecato la ghiotta occasione di allungare su Bologna, il Godo subisce un vero e proprio big inning degli uomini di Frignani che si scatenano nel loro secondo attacco con ben 6 valide e 5 punti segnati capovolgendo il risultato a favore della UnipolSai per 6 a 2.

La formazione bolognese tiene prima a freno le mazze romagnole nel terzo inning, poi, aumenta il proprio vantaggio con altre due segnature grazie alla volata di Loardi ed al terzo valido di giornata di uno scatenato Russo che spingono a casa rispettivamente Agretti (base ball) e Dreni (colpito), portando il risultato sull'8 a 2 in favore della Fortitudo. Dopo due inning di stallo il Godo torna a muovere il tabellino con 2 punti al sesto inning grazie al doppio di Servidei che ha spinto a casa i compagni di squadra Meriggi (base ball) e Tanesini (colpito).

All'inversione di campo la Fortitudo mette la parola fine al match con un altro big inning da 4 punti al sesto che fissa il punteggio finale sul 12 a 4.

Ottimi gli esordi in maglia Fortitudo per Dreni, Bertossi e Loardi, esplosivi nel box con ben 6 valide.

Sul monte si sono alternati Bocchi, Crepaldi, Civit, Ghebreighzabier e Bassani.

MVP del match Alex Russo autore di 4 valide con 3 punti battuti a casa.

IL TABELLINO

di Mirco Monda

La foto è di Renato Ferrini.

Sostenitori

Seguici su

  IMG 1898                                    Il logo di TRC TV                                                                          

Fan Shop

FanShop

Cerca nel sito