Fortitudo Baseball Bologna

Questo sito utilizza i cookie!

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo

Archivio news

Randolph Oduber: una mazza importante per la UnipolSai

Randolph OduberAncora una volta sono i Paesi Bassi il “terreno di caccia” per la dirigenza della UnipolSai Fortitudo, che ha trovato l'accordo con il giocatore Randolph Oduber, un esterno che è stato osservato durante la stagione scorsa vestire la casacca della nazionale “orange”, agli europei e nel girone di qualificazione olimpica disputato a Parma e Bologna. Nato a Aruba il 18 marzo 1989 (anni 31), tira mancino, batte destro e può essere schierato anche in prima base. Si distingue in particolare con il bastone, sia come media che come potenza, possedendo quelle caratteristiche dunque utili a implementare l'esperienza e la qualità del roster a disposizione di Frignani.

Oduber è stato scelto due volte dalle franchigie professionistiche nord americane: nel 2009, dai San Francisco Giants al 48° giro, ma il giocatore non firmò il contratto; nel 2010, dai Washington Nationals al 32° giro e in questa occasione l'atleta aderì alle proposte della franchigia, che lo prelevò dal Western Oklahoma State College, assegnandolo alla squadra dei Nationals in Gulf Coast League (livello Rookie), con anche 8 presenze in singolo A con Hagerstown Suns. La sua crescita con la franchigia si concluse nel 2015, successivamente dal 2017 al 2019 ha militato in Independent League, dopo una breve esperienza nel 2016 con i pluri campioni del Neptunus Rotterdam. Per lui anche una stagione in Winter League venezuelana con Aguilas del Zulia di Maracaibo (2018-19) Con la nazionale dei Paesi Bassi ha disputato anche il Word Baseball Classic del 2013 e gli europei del 2014 e 2016.

Atleta dal fisico importante (190 cm per 86 kg di peso), Randolph inizia nel 2010 la sua esperienza in Rookie League in modo “devastante”, battendo .366 in 39 gare (obp .434 slg .569), guadagnandosi il titolo di MVP della Gulf Coast League e la selezione nella Post-Season All-Star. Nel 2011 deve affrontare qualche problema di infortuni e gioca prevalentemente in singolo A con Hagerstown (South Atlantic League): per lui 56 gare e una media battuta di .301, con 6 doppi, un triplo e 5 fuoricampo (obp .361 slg .407); anche 22 basi rubate. Nel 2012 cresce e va a disputare un'intera stagione con Potomac Nationals (Carolina League) in singolo A avanzato: un totale di 80 gare per una media battuta di .252 (obp .288 slg .383), con 13 doppi, 4 tripli e 5 fuoricampo. Nel 2013 è confermato a Potomac, chiudendo con 108 gare all'attivo e medie simili a quelle della stagione precedente (.238/.297/.341). Per lui anche 5 partite in doppio A, con Harrisburg Senators (Eastern League). Nel 2014 solo una partita con Harrisburg e ben 125 con Potomac, dove batte .266 (obp .303 slg .383), con 25 doppi, 5 tripli e 6 fuoricampo. Nel 2015 il suo rapporto con i Nationals arriva al capolinea, dopo la disputa di sole 7 gare nelle fila de Harrisburg anche a causa di infortuni (il rilascio avverrà il 2 aprile 2016), chiudendo le sei stagioni in Minor League collezionando 428 gettoni, battendo in totale 403 valide (.268), 79 doppi, 16 tripli e 24 fuoricampo (slg .390), con 220 punti segnati, 179 RBI e 89 basi rubate.

Nel 2017 è di nuovo negli Stati Uniti per giocare in Independent League (American Association) con Lincoln Saltdogs. In 94 partite, batte 18 doppi e 17 fuoricampo, con media battuta .286 e media slugging .482. Nel 2018 milita ancora nella stessa lega con Lincoln (69 gare) e Fargo-Moorhead Redhawks (21 gare), chiudendo con 26 doppi, un triplo e 8 fuoricampo, media battuta .324, media slugging .473. Nel 2019 disputa la terza stagione con Lincoln, giocando 79 gare, con 13 doppi, 9 fuoricampo, media battuta .284, media slugging .410.

(foto da www,zimbio.com: Oduber con la sua nazionale al World Baseball Classic 2013)

Sostenitori

Seguici su

  IMG 1898                                    Il logo di TRC TV                                                                          

Fan Shop

FanShop

Cerca nel sito