Fortitudo Baseball Bologna

Questo sito utilizza i cookie!

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo

Archivio news

Luis Lugo ferma l’attacco UnipolSai Fortitudo

Alex Russo nel box Renato FerriniUn super Luis Lugo ferma le mazze della Fortitudo Bologna e regala al ParmaClima gara 1 della serie. Partenza positiva per gli uomini di Frignani che passano in vantaggio al secondo inning poi, però, arriva la risposta ducale con Lugo che doma le mazze felsinee per il resto del match e con l’attacco dei padroni di casa che al quarto ribalta il risultato ed allunga la ripresa successiva fissando il punteggio sul 5-1.

Inizia con una sconfitta per l’UnipolSai la terza giornata di ritorno. Al ‘’Nino Cavalli’’ di Parma, gli uomini di Frignani, iniziano bene colpendo 4 valide nei primi due attacchi a loro disposizione e siglando subito un punto. Dopo il vantaggio fortitudino, però, sale in cattedra il partente ducale Lugo che blocca completamente l’attacco per le restanti riprese. Gli uomini di Poma possono così focalizzarsi sull’attacco e con 2 punti al quarto inning ribaltano il risultato prima di chiudere il match la ripresa successiva con alte 3 segnature. Gara 1 vede la sfida sul monte tra Scotti per la Fortitudo Bologna e Luis Lugo per il ParmaClima. L’inizio è tutto a favore del team bolognese che già al primo inning si rende pericoloso con le valide di Dobboletta e Russo senza, però, riuscire a concretizzare i corridori portanti in base. Anche Parma si dimostra subito produttiva con le valide di Paolini e Zileri ma la battuta in doppio gioco di Poma permette alla Effe di uscire indenne dal primo inning. Il primo acuto del match arriva alla seconda ripresa con Agretti che batte un singolo e raggiunge la seconda su un errore difensivo. Con uomo in seconda e zero out, le due eliminazioni su Loardi e Gamberini fanno pensare ad un secondo inning a zero punti invece, nel box va Dreni che con un bel doppio porta a casa il compagno di squadra per il vantaggio UnipolSai. I padroni di casa provano a reagire subito ma con due uomini in base, Sambucci (base ball) e Mirabal (singolo), e zero eliminati, l’attacco ducale non riesce a pareggiare il match. Dal terzo inning scende il buio più totale sull’attacco Fortitudo in quanto Lugo non concede più nulla ai ragazzi di Frignani fino al settimo inning. Dalla terza alla settima ripresa i battitori bolognesi raggiungeranno solamente una volta il cuscino di prima base con Astorri, con una base ball, al sesto. Con le energie, quindi, tutte a convogliate nell’attacco, gli uomini di Poma ribaltano il risultano al quarto inning grazie ad un errore difensivo fortitudino, sulla battuta di Mirabal, che permette sia a Poma che a Sambucci (ambedue avevano ricevuto una base ball) di arrivare a casa base. Il definitivo colpo del KO arriva la ripresa successiva con la valida di Poma che spinge a casa Paolini (singolo) per il 3 a 1, Zileri (base ball) che segna il 4 a 1 su un lancio pazzo ed infine la volata di Mirabal che porta a casa Poma per il definitivo 5 a 1.

IL TABELLINO

di Mirco Monda

La foto è di Renato Ferrini.

Sostenitori

Seguici su

  IMG 1898                                    Il logo di TRC TV                                                                          

Fan Shop

FanShop

Cerca nel sito