Fortitudo Baseball Bologna

Questo sito utilizza i cookie!

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo

Archivio news

BEL 3818

I campioni d'Europa in Sala Rossa

BEL 3818Dopo la fantastica conquista della European Champions Cup, i campioni d'Italia e ora anche campioni d'Europa della UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna sono attesi da festeggiamenti e riconoscimenti per aver regalato un altro sogno a una città intera, il tutto naturalmente senza perdere la concentrazione rispetto a una stagione agonista che non è finita e presenta altri obiettivi importanti da raggiungere. L'organizzazione della coppa dei campioni ha dimostrato che la Fortitudo Baseball è un modello di eccellenza sia sul campo che fuori dallo stesso. La città di Bologna ha scelto di riconoscere nell'immediatezza dell'avvenimento i meriti di dirigenti, collaboratori, staff tecnico e atleti che hanno portato per la sesta volta sotto le due torri il massimo trofeo europeo di baseball per club. Il Sindaco Virginio Merola e l'Assessore Matteo Lepore hanno invitato la UnipolSai Fortitudo presso Palazzo d'Accursio, la casa comunale in piazza Maggiore di Bologna, con appuntamento alle ore 12 di martedì 11 giugno in Sala Rossa.

(foto di Lorenzo Bellocchio)

 
Francesco Fuzzi decisivo Lorenzo Bellocchio

Campioni d'Europa !!!

Francesco Fuzzi decisivo Lorenzo BellocchioVince la sua sesta coppa dei campioni della storia, e lo fa davanti al proprio pubblico, in un Gianni Falchi stracolmo, la UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna, che con una prestazione entusiasmante ha vinto la finale della European Champions Cup 2019, sconfiggendo la squadra olandese L&D Amsterdamcon il risultato di 8 a 0. Squadra olandese che esce a testa alta, per il valore tecnico che ha espresso in tutto il torneo. Partita a senso unico, come è stato in semifinale con l'altra squadra olandese ed anche in questo caso l'attacco ospite è stato totalmente annichilito dal lanciatore partente biancoblu, questa sera Raul Rivero, il fortissimo “omone” venezuelano, ormai beniamino da varie stagioni del pubblico bolognese, convinto a suon di prestazioni, soprattutto nelle gare più importanti, come stasera, una prova di 120 lanci, 7.2 riprese, 4 valide concesse (solo una oltre il diamante), una base ball e la bellezza di 14 eliminazioni al piatto, senza punti subiti, una prestazione autorevole, clamorosa, destinata a rimanere nella storia della gloriosa società bolognese. Quattro punti segnati al secondo inning hanno dato il là alla serata, sulla spinta di un attacco (14 valide contro 5, con 5 doppi e 2 tripli) che ha visto Francesco Fuzzi (2 su 4, un doppio, 2 RBI) vestire i panni del protagonista, assieme a Osman Marval (2 doppi), Leo Ferrini e John Polonius (2 su 5 e un triplo per entrambi), Ericson Leonora e il capitano, Alessandro Vaglio (2 valide a testa, con un doppio). Alex Bassani, ha avuto l'onore di portare a termine dal monte di lancio l'impresa della Effe Blu, aprendo le feste con uno strikeout.

Leggi tutto »

 
Neptunus linea di foul Bellocchio

European Champions Cup: il giorno dei verdetti

Neptunus linea di foul BellocchioGiornata di verdetti per la coppa campioni 2019. Prima dell’attesissima finale tra UnipolSai Fortitudo Bologna ed L&D Amsterdam, la giornata è iniziata al Falchi, alle 14:30, con il match per il 3-4 posto tra i Neptunus ed il Parmaclima. Olandesi subito aggressivi, complice una difficoltosa partenza di Casanova, al secondo inning con 4 punti. Apre De Cuba che ottiene una base per ball, Muller viene colpito e sulla smorzata di Koedijk la difesa parmense si fa cogliere impreparata e cosi Curaçao riempie le basi con zero eliminati. Con le basi cariche i singoli di Johnson e di Van de Meer portano Rotterdam sul 4-0, prima che la difesa emiliana riesca ad effettuare 3 eliminazioni per uscire dall’inning senza subire altre segnature.

Leggi tutto »

 
logo lutto

Lutto in casa Fortitudo: è venuto a mancare il papà di Marco Nanni

logo luttoTriste notizia in casa Fortitudo Baseball. È infatti venuta a mancare Augusto Nanni, ex grande collaboratore della Fortitudo Baseball nonchè papà di Marco Nanni, ex giocatore e manager della prima squadra. Tutta la società si stringe attorno a Marco per il grave lutto e porge a lui e alla sua famiglia le più sentite condoglianze.

 

Sostenitori

Seguici su

  RadioNettunoPicc                                    Il logo di TRC TV                                                                          

Prossimo Appuntamento @ Stadio Gianni Falchi

  Venerdì 16 agosto 2019, ore 20.30
vs

San Marino

(Gara 1, Finale Scudetto)

Fan Shop

FanShop

Cerca nel sito